Friendzone: San Valentino è il giorno giusto per uscirne!

    0
    friendzone

    Siete fin troppo preoccupati di essere in una situazione che potrebbe essere definita friendzone? L’arrivo di una festa come San Valentino, però, potrebbe essere proprio l’occasione giusta per sbloccarsi, prendere da parte un po’ di coraggio e rivelare i propri sentimenti. Ecco alcuni utili consigli che possono essere seguiti per chi avesse questa intenzione.

    Friendzone, sbloccarsi a San Valentino

    Uscire dalla friendzone ha certamente i suoi vantaggi, ma anche potenziali “contro”. Infatti, dovete ricordarvi che, una volta che avrete dichiarato alla persona in questione i vostri sentimenti, c’è il rischio di poterla perdere definitivamente, dal momento che il rapporto sicuramente cambierà e niente sarà più come prima.

    Il rapporto cambierà inevitabilmente

    Insomma, sfatiamo subito un mito: non c’è speranza che tutto torni come prima in caso di rifiuto. Certe parole pesano e anche se rimarrete amici, il rapporto potrebbe cambiare dopo le parole che vi scambierete. Di conseguenza, è necessario soppesare tutto prima di dichiararsi, anche se nella vita, a volte, vale la pena rischiare.

    Tastare il terreno in vista del 14 Febbraio

    Il primo suggerimento per chi ha intenzione di uscire dalla friendzone a San Valentino è quello di provare a tastare il terreno. Insomma, cercate di comprendere se non ha già degli impegni programmati. In caso contrario, potreste andare incontro ad un “no”, ma solamente per via del fatto che ha già un appuntamento con qualcuno.

    Obiettivo stupire!

    Un altro aspetto a cui dovete prestare attenzione è quello di preparare qualcosa che possa stupire veramente la persona che avete in mente. Insomma, San Valentino comporterà certamente un programma speciale da organizzare. Il consiglio migliore, però, è quello di preparare anche un piano B, soprattutto nel caso in cui la prima opzione non andasse nel migliore dei modi.

    Quando l’amicizia dura da tanto

    Nel caso in cui il rapporto di amicizia duri da tanto tempo, allora bisogna cercare di lavorare su sé stessi, in maniera tale da farvi guardare con occhi diversi dall’altra persona. L’obiettivo deve essere quello di migliorare gli aspetti in cui facciamo fatica, in modo tale da alzare anche la propria autostima, apparendo più sicuri di sé stessi.

    Provate a capire le possibile reazioni

    Prima di rompere la friendzone, potreste provare a studiare quali potrebbero essere le sue reazioni. Stuzzicare, senza esagerare ovviamente, è un’ottima soluzione per arginare questo problema e avere una minima idea di che reazione potrebbe avere alla rivelazione. Provate a far capire che in tanti desidererebbero passare una serata insieme a voi per San Valentino, ma voi… Avete già scelto!

    Commenti

    commenti

    CONDIVIDI