Medie e liceo: ecco come affrontare al massimo l’estate

ultimo giorno di scuola studenti

Vi trovate tra medie e liceo e avete intenzione di godervi il più possibile questa stagione estiva prima del passaggio alle scuole superiori? Andiamo alla scoperta di alcuni consigli per tutti quei ragazzi e ragazze che da poche settimane sono riusciti a mettere le mani sul diploma di terza media. Ebbene, nel corso dell’estate, più di uno di loro ha già immaginato più e più volte come potrebbe essere il primo giorno di scuola al liceo.

Medie e liceo: ecco come affrontare i mesi estivi

Diamo un’occhiata ai vari suggerimenti per affrontare questo mese abbondante che manca ancora prima dell’inizio delle attività scolastiche, in modo tale da arrivare a tale appuntamento pronti e carichi. Un primo consiglio è quello di non perdere di vista i contatti delle medie. Insomma, tutte le amicizie che sono nate in questo percorso triennale non devono essere perse, visto che per alcuni si tratta addirittura di un legame più lungo, visto che dura magari dalle primarie.

Mantenere il legame con i vecchi amici

Con tanti amici storici è chiaro che ci potrebbe essere la separazione, visto che tutto varia in base alla scuola che si va a scegliere. Una strada che si divide, però, non vuole assolutamente dire che l’amicizia debba finire: ecco spiegato il motivo per cui questa estate dovrebbe essere proprio dedicate a rafforzare tutti questi legami, perché sono amicizie che potrebbero durare anche tutta la vita se ve ne prenderete cura a vicenda.

Visitare il nuovo istituto

Per riuscire a calmare un po’ l’ansia, nel momento in cui i cancelli del nuovo istituto che andrete a frequentare si apriranno, la prima cosa da fare sarà quella di dare un’occhiata all’istituto. Quindi, magari in compagnia dei genitori, fate un giro all’interno dell’istituto, senza dimenticare di chiedere conto anche gli insegnanti che incontrate: si tratta di un aspetto utile per cominciare a prendere confidenza con la nuova scuola.

Parlate con chi ha già frequentato quella scuola

Un altro ottimo suggerimento da sfruttare è quello di fare una bella chiacchierata con qualche vostro conoscente che ha già frequentato quella determinata scuola. Ebbene, non dovete provare vergogna nel chiedere come saranno i primi tempi che caratterizzeranno questa nuova avventura della vostra vita, visto che il primo anno di liceo è un bel salto nel vuoto per tanti studenti come voi. Avrete consigli da sfruttare anche in riferimento allo studio e alla difficoltà che caratterizza le singole materie presenti nell’istituto che avete scelto.

Commenti

commenti

CONDIVIDI