Compiti vacanze di Natale, ecco come fare per non ridursi all’ultimo

Natale in famiglia

Ormai è un classico che tutti conosciamo: i cari e vecchi compiti vacanze di Natale vengono trascinati fino all’ultimo giorno e la sera prima di ricominciare la scuola si fa sempre uno sforzo immane per finirli in tempo. Non sarebbe il caso quest’anno di cambiare le abitudini sbagliate e di sfruttare qualche utile trucchetto per finirli prima e in tempo?

Nel bel mezzo delle festività natalizie non è certamente semplice studiare, ma diversi professori hanno deciso che i compiti delle vacanze di Natale dovevano essere abbondanti. Di conseguenza, ridursi all’ultimo giorno ha poco senso. Il suggerimento migliore da seguire in questi casi è quello di dedicare almeno un’oretta al giorno ai compiti, tenendo bene a mente come il dovere venga prima del piacere.

Commenti

commenti

CONDIVIDI