Chirurgia estetica: sempre più adolescenti vogliono ritoccarsi…

0
Chirurgia estetica giovani

Sembra veramente pazzesco, eppure sta crescendo sempre di più il numero degli adolescenti che ricorre alla chirurgia estetica per soddisfare il desiderio di un piccolo ritocco di qualche parte del proprio corpo. I dati che si riferiscono proprio al ricorso alla chirurgia estetica delle teenager lascia veramente sgomenti.

Chirurgia estetica, sempre più giovani ne fanno ricorso

Secondo gli psicologi i rischi di tale comportamento è davvero molto alto. Ormai non si può più sottovalutare questo problema, dal momento che non aumenta solo il numero di adolescenti che fa ricorso effettivamente al ritocchino estetico, ma anche di quelli che lo mettono in cantiere e lo programmano, desiderandolo tantissimo.

L’allarme in Italia

L’allarme arriva direttamente dall’Italia ed effettivamente si tratta di una situazione a rischio. Infatti, l’età media di chi fa ricorso alla chirurgia estetica si abbassa sempre di più. Gli psicologi italiani stanno provando a diffondere questa preoccupazione, rispetto ad un quadro che ha tutte le caratteristiche per essere considerato molto complicato.

La ricerca

La ricerca che è stata recentemente svolta dalla Società Italiana di Medicina Estetica ha di fatto confermato che esiste una vera e propria tendenza in Italia. Il ritocchino grazie alla chirurgia estetica, infatti, è un’idea che va molto di moda non più solamente tra gli adulti, ma che sta crescendo sempre di più anche tra i ragazzi che hanno un’età che va da 13 a 18 anni.

Ritocchini estetici

Per il momento, però, in Italia la situazione non è ancora quella dell’America del Sud, in cui addirittura il 30% delle donne adulte non si fa troppi problemi a ricorrere a dei ritocchini estetici. Le tendenze e anche le abitudini cattive, purtroppo, in un mondo come quello attuale, riescono a diffondersi con una velocità davvero impressionante.

Cattive abitudini

Il problema è che tale tendenza non può che favorire anche un altro rischio, ovvero quello di poter soffrire di disturbi della personalità anche particolarmente gravi, come si verifica già da tanto tempo negli Stati Uniti. Infatti, la salute psichica comincia ad accusare dei problemi per via del fatto che va a bloccarsi il sistema di costruzione dell’immagine del proprio corpo.

Le statistiche

Ed effettivamente le statistiche non possono lasciar dormire sonni tranquilli. Infatti, il 18% degli adolescenti che sono stati intervistati nel corso di tale ricerca avrebbero intenzione di ricorrere alla chirurgia estetica per poter cambiare una parte del proprio corpo che non piace a sufficienza. Il fatto è che tante operazioni del genere vengono svolte in strutture private e, di conseguenza, non c’è la possibilità di tenere un registro nazionale.

Commenti

commenti

CONDIVIDI